Trend Make Up fall winter 2019/20: focus su occhi e bocca

 

La stagione autunnale è entrata nel vivo e molte delle tendenze must-have dedicate all’autunno inverno 2019/2020 sono state svelate, perlomeno nell’ambito della moda.

Se sappiamo già come ci vestiremo nei prossimi mesi, quali saranno le linee di cappotti ed abiti e gli accessori sui quali puntare, è arrivato il momento anche di dare un’occhiata a come ci truccheremo.

Le tendenze make up sono infatti tra le più gettonate sui magazine online e sui social, da sempre fucine di nuove sperimentazioni. Questo perché da sempre il modo in cui ci trucchiamo, le palette di colori, gli stili e le atmosfere che possiamo ritrovare in ambito beauty risentono molto delle mode del momento, ma anche dei nuovi trend lanciati da influencer e make up artist di fama mondiale.

Il trucco poi dice moltissimo di noi: il modo e la frequenza in cui applichiamo il make up sul nostro viso, la scelta di un fondotinta light piuttosto che di un lipstick rosso fuoco, ma anche la forma delle sopracciglia e il modo in cui le enfatizziamo parlano del nostro stile e della nostra personalità. E non di rado accompagnano anche i nostri outfit!

Scopriamo dunque insieme quali saranno le tendenze make up per l’autunno inverno 2019/2020.

Partiamo proprio dalla base, in tutti i sensi: secondo gli esperti la parola d’ordine per quanto riguarda l’incarnato sarà naturalezza. La tendenza dell’incarnato ad effetto photoshop, perfettamente satinato ma dall’aspetto nude continua a conquistare un po’ tutti.

La regola aurea rimane sempre la stessa: less is more. Via libera dunque ad una buona crema idrante, magari arricchita con acido ialuronico, per rendere la pelle più omogenea e prepararla al trucco. Anche un buon primer può essere la soluzione ideale per chi desidera un incarnato liscissimo e privo di discromie. Il primer infatti minimizza i pori della pelle e la prepara a ricevere il fondotinta rendendolo impeccabile.

L’importante è scegliere la tonalità di fondotinta – che sia liquido o compatto – più simile al colore naturale dell’incarnato, mai troppo chiaro per non apparire ingessate e indurire i tratti, e mai troppo scuro per non creare antiestetici stacchi di colore con il collo e il decolletè.

Dunque una volta preparata la base con un fondotinta dalla texture light e magari illuminante, potete dare libero sfogo alla vostra fantasia. Ricordate anche che nell’ambito trucco resiste il coutouring purché fatto ad arte, con mascella delineata e zigomi in risalto ma in modo naturale. Per farlo armatevi di palette con diverse sfumature e giocate con i chiaroscuri.

Per il blush puntate invece con sicurezza sui toni rosati e sottotoni aranciati: gote in primo piano, meglio se con una spruzzata di lentiggini naturali o costruite ad arte, come insegnano i filtri di Instagram.

Il tocco in più? Lentiggini di strass, come quelle viste sulla passerella di Marco De Vincenzo, perfette per brillare durante una serata davvero speciale.

Quest’anno poi i trend make up parlano chiaro: i colori must-have saranno principalmente due, il rosso e il nero.

Intensi, drammatici e super femminili, rosso e nero domineranno la palette trucco della stagione invernale.

Nello specifico, il nero enfatizzerà lo sguardo attraverso eyeliner e mascara, alleati indispensabili per rendere gli occhi più grandi ed intensi. Resiste anche lo smokey eyes, rigorosamente total black o con qualche concessione al grigio e all’argento, con grafismi differenti a seconda dei gusti, ma con la riga spessa ed accentuata sull’angolo esterno dell’occhio che sarà il vero must have di stagione, in pieno stile Anni Sessanta.

L’alternativa più gettonata per il trucco occhi sarà invece l’ombretto colorato: la tendenza pop invade anche il mondo del make up e le palpebre possono accendersi di nuance vitaminiche e allegre, come il turchese, il viola e il fucsia, da perfezionare con tocchi d’oro. Per sguardi che non passano inosservati.

Non passano mai di moda invece gli ombretti nei toni caldi della terra, super sfumati, per un make up elegantemente intramontabile.

Per completare il make up occhi poi non si può prescindere da una passata di mascara allungante ed infoltente, rigorosamente black. L’alternativa più gettonata? Le ciglia ad effetto congelato, ottenibili con generose passate di mascara bianco candido. Davvero catch-eye!

 

E le sopracciglia? Capaci di incorniciare lo sguardo e renderlo più bello, le sopracciglia sono uno dei punti focali del make up invernale: quest’anno dovranno essere definite e infoltite con l’aiuto di matite, polveri texturizzanti e mascara per pettinarle.

Passiamo ora ad un altro focus del viso su cui si punta l’attenzione del make up invernale: parliamo della bocca.

Negli anni abbiamo visto alternarsi mode differenti, dal rosso fuoco ai toni nude, dal fucsia intenso ai mattone fino ai toni dark del bordeaux e del viola. E quest’anno?

Via libera al rosso: intenso, lucido, dal finish succoso e d invitante. Le labbra della stagione invernale devono essere truccate ad arte, illuminate con lipstick dai toni decisi.

L’alternativa al classico rosso intenso? Labbra corallo, rosa intenso, fucsia o nei toni del rosso aragosta. Altrimenti via libera al nude, lucido e glossy o al beige semi-mat come quello avvistato sulla passerella di Giambattista Valli: le mezze misure non sono contemplate nel make up di questo inverno.

Infine uno sguardo alle unghie, entrate di diritto nell’ambito del make up.

I nails trend più belli di stagione vedono la predominanza di nuance passepartout, eleganti e raffinate, abbinabili con qualsiasi trucco ed outfit: rosa antico, bianco perlato, nude e beige, tutte tonalità che, nelle sfilate di grandi nomi come Armani e Michael Kors, hanno trovato naturale espressione su unghie curatissime, corte e dalla foggia tonda. Niente più artigli pop dunque, ma una beauty nail più sobria e femminile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *