Business-à-Porter: coltivare la propria immagine per far crescere il business!

In tanti miei precedenti articoli ho sottolineato quanto l’immagine sia strategica oggi per svolgere la propria attività professionale.

Siamo imprenditori, dipendenti, lavoratori autonomi…non importa. Ognuno di noi comunica attraverso il proprio aspetto e quanto più il nostro look è coerente con la nostra personalità tanto più riusciamo a essere convincenti.

La nostra immagine ci aiuta a esprimente nostre potenzialità e talenti e a raggiungere con maggiore efficacia i nostri obiettivi professionali.

Come sapere questi temi sono il contenuto della mia attività e la mia mission è proprio promuovere la Consulenza di Immagine in ambito professionale. Per questo mi definisco Business Style Coach.

Il mio intento è sdoganare l’idea che gestire l’immagine sia solo prerogativa di chi appartiene a mondi patinati come la moda e lo spettacolo, ma dimostrare come sia  qualcosa molto più vicino alla nostra realtà quotidiana, al nostro vissuto.

Per questo inauguro oggi una rubrica che ho chiamato Business-à-Porter.

Di cosa si tratta?

Ogni due settimane, il giovedì pubblicherò sul mio blog un articolo dedicato alla Consulenza di Immagine in ambito professionale e contemporaneamente sarà disponibile un breve video sul mio canale Youtube.

E’ una rubrica che prevede 10 puntate in ognuna delle quali si approfondirà un preciso ambito di intervento della  Consulenza di Immagine. Soprattutto è un percorso che ha come obiettivo dimostrare come davvero l’immagine sia un asset strategico per la crescita del business.

La prima puntata sarà online il prossimo 27 settembre e spiegherà come nasce la figura del Consulente di Immagine, la storia, suoi ambiti di applicazione e obiettivi.

Seguitemi e mandatemi vostri commenti e domande, per me saranno estremamente utili per sviluppare il nuovo ciclo di puntate che parte in primavera!

 

 

Scrivi un commento

il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati *