BUSINESS-À-PORTER: VESTI LA TUA PERSONALITA’ – PUNTATA N. 2 (SECONDA PARTE)

Di stili ce ne sono tanti, perché noi siamo tanti e tutti diversi.

Ci sono  individui particolarmente creativi ed estroversi o i cui valori sono l’eleganza e la semplicità.

Il compito di un buon Consulente di Immagine è ‘vestire’ chi ha di fronte assecondando la sua indole e con l’obiettivo di fornire tutti gli strumenti necessari per affrontare le diverse situazioni della vita, da quelle più informali a quelle più formali.

Torniamo alla nostra personalità creativa.

Se si rivolge a noi perché vuole avere consigli su come vestirsi per andare in ufficio è evidente che non potremo consigliarle di indossare il classico tailleur. Questo la farebbe sentire ancora più frustrata, a disagio e insicura.

La nostra sfida è suggerirle degli outfit che siano consoni all’ambiente senza che mortifichino la sua indole. A volte per esprimere la nostra personalità basta anche solo un dettaglio, un accessorio che regala all’immagine quel twist in più.

Si può esprimere la propria creatività con una spilla appuntata su una giacca, con un foulard colorato, con una cintura, un paio di orecchini, una camicia con una bella fantasia abbinata anche al tradizionale tailleur!

Ricordiamoci sempre che il nostro look deve raccontare chi siamo!

Questo aspetto acquisisce ancora più importanza se pensiamo che oggi con il web in fondo siamo tutti personaggi pubblici.

L’esposizione che ciascuno di noi ha per il solo fatto di avere un profilo social porta inevitabilmente a dover governare molto bene il tema della nostra immagine e della nostra credibilità.

Anche online, come nella vita offline, vale il principio della trasparenza.

Solo se ci mostriamo per quello che siamo chi ci legge, chi ci segue potrà percepire coerenza e credibilità, può sentire che c’è sostanza.

E come dicevo all’inizio soprattutto per i professionisti, avere un’immagine che si fonda su questi principi, può davvero fare la differenza per lo sviluppo del business.

Molti infatti utilizzano il web per promuovere i propri servizi o prodotti.

Pensate alla delusione di chi vi ha scelto perché vi siete venduti in un modo e poi scopre che siete tutt’altro?!

Non entro nel merito della serietà o della qualità perché le do per scontate.

Spesso deludiamo il cliente o potenziale cliente semplicemente perché non abbiamo corrisposto alle aspettative che la nostra immagine ha dato. L’impressione che si erano fatti di noi era diversa.

Domandiamoci perché?

Cosa non ha funzionato nella nostra comunicazione non verbale.

Cosa ha fatto perdere fiducia nei nostri confronti?

Ciò che viene minata in questo modo non è solo la nostra credibilità, ma anche la nostra autorevolezza come professionista.

Il nostro look deve essere credibile tanto quanto il nostro prodotto/servizio e il contenuto del messaggio che vogliamo trasmettere al nostro pubblico.

 

 

 

 

 

 

Scrivi un commento

il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati *