‘Armonizza forma e sostanza’ – Business à Porter – Puntata n. 6 prima parte

Quando lavoravo in azienda spesso mi è capitato di vivere in prima persona la seguente situazione: amministratore delegato di una multinazionale, a capo di migliaia di dipendenti, andare in crisi perché chiamato a fare un’intervista in televisione e non si sentiva sicuro della propria immagine.

Queste persone hanno costruito la loro carriera e reputazione sulla sostanza, la conoscenza, le competenze, l’esperienza. E non hanno mai tenuto conto della forma, la propria immagine.

Oggi non è più possibile ignorare la Forma.

Il mondo che viviamo vive di immagini e nostro malgrado dobbiamo essere consci che molte partite si giocano proprio sulla prima impressione.

Se l’impatto che abbiamo su una persona ‘a prima vista’ le fa pensare che non siamo la persona giusta per lei, sarà difficile farle cambiare idea o comunque ci verrà molto più tempo per convincerla del contrario.

Le relaziono oggi sono innanzitutto empatiche, anche quelle professionali.

Si lavora insieme se a ‘pelle’ ci si piace…e non mi riferisco solo a relazioni tra singoli liberi professionisti, ma anche tra brand di un certo rilievo…perché in fondo dietro a un brand ci sono altre persone.

Avere una buona immagine infonde sicurezza, innanzitutto a noi stessi e poi nei confronti del nostro interlocutore.

Oggi hanno successo le persone che sono riuscite a dare sostanza alla loro competenza grazie alla cura della forma.

Questo fa capire la portata del tema immagine nella società odierna.

Se sei stato bravo a promuovere la tua professionalità attraverso una buona gestione della tua immagine hai compreso appieno quali sono oggi i nuovi paradigmi del marketing o self marketing.

Immagine che ripeto, non è solo aspetto esteriore, ma l’insieme di tutti quei fattori che concorrono a rendere la tua identità unica e riconoscibile.

Spesso per far questo si parte proprio dal look perché è accertato che l’abito giusto aiuta ad acquisire maggiore sicurezza e fiducia in sé stessi e quindi ad affrontare le diverse situazioni come maggiore intraprendenza e consapevolezza.

Scrivi un commento

il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati *