TAGLI DI CAPELLI 2020: TUTTE LE TENDENZE

Da sempre noi donne siamo molto attente al nostro look: l’abito giusto, l’accessorio che colpisce, il make up che ci valorizza di più, ma anche il taglio di capelli in grado di farci sentire più belle.

Sì perché l’hairstyle che si sceglie di “indossare”, proprio come un abito, dice molto di noi, dei nostri gusti, del nostro modo di rapportarci agli altri, ma anche del modo in cui vediamo noi stesse. Potremmo dire che per ogni personalità c’è il giusto taglio di capelli, ma in realtà ogni donna è un meraviglioso mix di sfumature differenti, per cui la scelta migliore è sempre quella di optare per il taglio di capelli o il colore che ci valorizzi e si faccia sentire bene con noi stesse, senza forzature.

In fondo il giusto look è anche frutto di uno studio accurato sulla forma del viso, sui lineamenti, su quegli elementi da mettere in risalto o, al contrario, minimizzare.

Il giusto taglio di capelli, come la giusta acconciatura, può cambiare totalmente un viso: una frangia sbarazzina può ringiovanirlo, un taglio scalato e mosso può minimizzare un viso un po’ spigoloso, un taglio liscio e accurato può invece renderlo più sottile.

Ecco allora che la scelta del taglio di capelli è davvero un momento cruciale: quante volte ci siamo sedute sulla poltroncina della nostra hairstylist di fiducia senza avere le idee chiare? Tagliare o non tagliare? E quanto? Rinfrescare il taglio di sempre o dare una svolta al proprio look? Sono decisioni davvero importanti per una donna perché dal taglio che sceglierà dipenderà anche parte della propria autostima.

Non a caso ogni qual volta una donna desidera cambiare qualcosa della propria vita, parte proprio dai capelli.

Dopo il lockdown tra l’altro molte di noi sono già tornate dal parrucchiere di fiducia o sono in attesa del proprio appuntamento, quindi può tornare utile sapere quali sono le tendenze taglio per il 2020 in modo da potersi accomodare su quella poltroncina con le idee un po’ più chiare.

Pronte a scoprire quali sono i tagli di capelli più glam del 2020?

Tagli corti 2020

Pratici, facili da gestire e da asciugare: i capelli corti restano una delle tendenze più apprezzate dalle donne dal carattere forte e grintoso, che desiderano avere un hairstyle che le rappresenti e comunichi la loro energia.

Parola d’ordine per i tagli di capelli corti del 2020, che spopolano già tra le celebrities, sono quelli iperfemminili, sfilati, ariosi. Dunque no ai tagli che induriscono i lineamenti, sì alle lunghezze minime che però accarezzano il viso e lo incorniciano con dolcezza. Le scalature sono quasi invisibili, le ciocche molto sfilate e i tagli più gettonati sono quelli più versatili, che si possono stropicciare con le mani, magari arricchiti da frange e ciuffi leggeri dal mood versatile.

Restano in auge i tagli corti meno “impostati”, più ariosi e naturali, così come restano in auge tutte le varianti del classico carrè, uno dei tagli più amati di sempre. La moda 2020 però lo vuole in versione scompigliata, ideale anche da mantenere in ordine in vacanza, quando si sopporta meno il calore di phone piastra e si ha la necessità di rimanere in ordine con poco.

Il carrè più di moda quest’anno è quello ispirato agli anni ’90, con una lunghezza che sfiora il mento, non troppo studiato anzi leggermente asimmetrico, molto sbarazzino e femminile, magari impreziosito da un ampio ciuffo asimmetrico.

Vero re del 2020 però sarà ancora una volta il bob: dimenticate però i blunt bob perfetti, lisci, impeccabili di qualche stagione fa. Nel 2020 il bob dev’essere sbarazzino, meglio se arricchito da una frangia lunga che si apre a tendina, e poi stropicciato ad arte con un po’ di cera lucidante.

E come dimenticare il pixie cut? Uno dei tagli corti più realizzati nei saloni dei parrucchieri: scalature, maxi ciuffi e punte ipersfilate donano subito un effetto ringiovanente.

Da non perdere poi la vera chicca del 2020: il taglio ipersfilato proposto da Jean Louis David ovvero il mix tra taglio mullet e il nuovo bowl cut con focus sulle radici che vengono volumizzate ad hoc.

Tagli medi 2020

I capelli dalla lunghezza media, né corta né over, sono una delle scelte più gettonate dalle donne perché risultano molto versatili: abbastanza lunghi da essere super femminili, ma non troppo da creare disagio nella loro gestione. Si potrebbe pensare che i tagli medi siano “né carne, né pesce”, una mezza misura priva di carattere, ma in realtà non è affatto così.

Chi porta i capelli di questa lunghezza cura molto il proprio look e spesso sceglie tagli che possano valorizzare al massimo il viso e le lunghezze, arricchendo il proprio hairstyle con frange, ciuffi o onde morbide.

Nel 2020 i tagli medi che sono pronti a conquistare il cuore delle donne sono tutti quelli che giocano molto sulla struttura del capello e lavorano sulle zone clou come la sommità del capo, alle radici, per creare volume, ma sempre in modo naturale.

Mossi, con la riga in mezzo o laterale, oppure liscissimi e lucidi: i capelli medi si prestano a molte interpretazioni. Nel 2020 via libera ai tagli “furbi” con le punte più lunghe sul davanti per dare l’impressione di una maggiore lunghezza della chioma. Via libera poi a tutti i tagli che donano morbidezza e “rotondità” alla chioma e la lasciano naturale e vaporosa quel tanto che basta. Ok anche a  bob più lunghi con effetto “curtain fringe”, molto chic.

Tagli lunghi 2020

Tra i più amati, ma anche tra i più impegnativi da gestire, i tagli per capelli lunghi sono apprezzati soprattutto dalle donne femminili che amano giocare con acconciature differenti. I capelli lunghi infatti si possono intrecciare, legare e sollevare in morbidi chignon, facendoci apparire ogni giorno diverse.

I tagli per capelli lunghi più gettonati del 2020 sono ancora una volta tutti quelli che puntano sulla femminilità e sulla leggerezza, ma soprattutto sulla brillantezza delle lunghezze. Intramontabili poi le beach waves che tornano in voga per l’estate 2020, da ottenere con spray al sale texturizzanti. Il colore ideale per farle risaltare, manco a dirlo, è un bel biondo californiano, anche ottenuto con un sapiente balayage.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *